Rapporti Bilaterali

Le relazioni diplomatiche tra Italia e Guatemala sono tradizionalmente buone e hanno avuto ufficialmente inizio il 25 febbraio 1864. Tuttavia i primi legami tra i due paesi risalgono al 1855 e furono formalizzati il 31 dicembre 1868, quando Italia e Guatemala firmarono il “Trattato di Navigazione e Commercio”.

Entrambi i paesi hanno ambasciate residenti nelle rispettive capitali. L’Ambasciatore Luis Fernando Carranza Cifuentes ha presentato le Lettere Credenziali alla Repubblica Italiana il 5 dicembre 2019, mentre l’Ambasciatore Italiano presso la Repubblica del Guatemala, Paolo de Nicolo, ha presentato le Lettere Credenziali il 19 ottobre 2020.

La politica di governo dell’amministrazione del Presidente della Repubblica, dottor Alejandro Giammattei Falla (2020-2024), si basa sul Piano nazionale per l’innovazione e lo sviluppo (PLANID), che definisce le azioni strategiche che devono essere seguite dalle istituzioni del settore pubblico, in sinergia con le priorità di sviluppo nazionale, derivate dal processo di integrazione del Piano di Sviluppo Nazionale K’atun: Il Nostro Guatemala 2032 e dell’Agenda degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile stabiliti dall’ONU.

In questo contesto, uno dei pilastri strategici sono le relazioni con l’estero, con la visione di migliorare gli scambi commerciali, attrarre turismo e investimenti diretti esteri, generare valuta estera, fonti di lavoro di qualità e facilitare la diversificazione della produzione dell’economia nazionale. Allo stesso modo, vengono compiuti sforzi per stabilire vincoli di cooperazione internazionale, promuovere l’immagine del Paese, sostenere il multilateralismo, promuovere la pace e la sicurezza internazionale, diffondere la nostra cultura e fornire assistenza consolare ai guatemaltechi all’estero.

In particolare, le questioni di interesse tra Guatemala e Italia includono il rafforzamento del commercio, la promozione degli investimenti, la promozione della giustizia minorile, la prevenzione del riciclaggio di denaro e la lotta alla criminalità organizzata transnazionale.

La politica estera italiana nei confronti dell’America Latina si realizza attraverso l’Istituto Italo-Latinoamericano (IILA), come strumento di dialogo politico, istituzionale e di collaborazione intergovernativa. La Conferenza Italia-America Latina e Caraibi è un evento biennale che riguarda i Ministri degli Affari Esteri, realizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana, in collaborazione con l’IILA; tale conferenza rappresenta il momento culminante del dialogo tra l’Italia e la regione latinoamericana e caraibica.

Orari di apertura
al pubblico (su appuntamento):

Da lunedì a venerdì

dalle 9:30 alle 13:00 

Informazioni telefoniche:

Da lunedì a venerdì

dalle 9:30 alle 16:00 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le nostre notizie

Copyright 2021 © Embajada de Guatemala en Italia | Tutti i diritti riservati. | Prodotto da: Webmediaworks.net